Simulatore di volo

La totale immersione in un’esperienza virtuale che un simulatore di volo crea, permette di riprodurre scenari addestrativi sia di condizioni meteorologiche che avarie o emergenze impossibili da creare in un aeroplano reale. Per questo motivo l’uso del simulatore di volo è diventato lo standard negli addestramenti professionali a integrazione dell’apprendimento fatto sull’aeroplano. Professional Aviation ha scelto il più moderno e completo Alsim ALX.

Simulatore di volo Alsim ALX

Dotato di un sistema visivo avanzato, il simulatore Alsim ALX si caratterizza per un elevato livello di realismo (HDVS e Force Feedback), in grado di replicare le operazioni e i calcoli alla base della navigazione di un aereo e di simulare la risposta a fattori esterni come pressione, turbolenze, vento e precipitazioni, oltre che a scenari di emergenza. L’utilizzo del dispositivo è inoltre parte integrante del nostro corso MCC (Multi Crew Cooperation Course), che introduce conoscenze teoriche e skills tecniche per la conduzione di un aeromobile con due piloti, permettendo ai cadetti di ottenere l’abilitazione per le operazioni a equipaggio plurimo.

Il simulatore di volo Alsim ALX aggiunge ulteriore rilievo ad una flotta composta dai più moderni velivoli, ad un team di istruttori esperti e qualificati e ad un metodo didattico di comprovato successo, per garantire un addestramento di altissimo profilo. Sostenitori di una vision che pone consapevolezza della situazione e capacità di azione tra i requisiti più importanti che un pilota deve possedere, in Professional Aviation siamo convinti dell’efficacia e dei benefici che tale strumento apporterà nella formazione di professionisti ancora più sicuri delle proprie capacità.

“Avere la flessibilità di cambiare diverse configurazioni e modelli di volo grazie ad un simulatore è un valore aggiunto per la nostra scuola. Esaminando le opzioni presentate sul mercato, Alsim e in particolare l’ALX sono evidentemente l’azienda e il prodotto più affidabili, evoluti e attendibili disponibili oggi.”

Vito Preti, CEO di Professional Aviation