“Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano”. Antoine de Saint-Exupéry.

Se chiedi ad un pilota quando è nata la sua passione per il volo, probabilmente ti risponderà che tutto ha avuto inizio già quando era solo un bambino e quando quel desiderio era solo un gioco. Ispirati da ciò, abbiamo sempre pensato che la cultura aeronautica merita di essere appresa fin da tenera età, quando cioè lo studio è mosso dall’entusiasmo e dalla curiosità.

È nato così il nostro progetto Young Eagles, che ha visto coinvolta la nostra Flight Academy in un percorso di didattica rivolta ai bambini delle scuole primarie. A settembre 2022 abbiamo infatti ospitato presso la nostra scuola di volo, due classi di alunni della quinta elementare della scuola Don Luciano Sarti di Castel San Pietro Terme per un mini corso di cultura aeronautica alla scoperta dei meccanismi fisici che consentono ad un aereo di volare, del mondo dell’aviazione in generale e della sua storia.

Progetto Young Eagles: alla scoperta del mondo dell’aviazione

Professional Aviation_Progetto Young Eagles_foto2

La giornata ha avuto inizio nella nostra Academy alle h. 8:30 del mattino, con l’arrivo dei bambini accompagnati dai loro docenti. La voglia dei piccoli di andare a curiosare in pista e negli hangar era già altissima, ma prima abbiamo preferito portarli in aula per spiegar loro le informazioni più importanti sugli aerei e sui loro componenti e su quelle regole della fisica che permettono il volo.

Professional Aviation_Progetto Young Eagles_foto1

Dopo una breve e semplice lezione, abbiamo portato le classi in pista per assistere ad una sessione di volo acrobatico del campione Stefano Landi, che ha lasciato i bambini a bocca aperta per tutto il tempo dello spettacolo. Landi ha poi accompagnato le classi a visitare l’hangar 8, dove è allestito il Museo dell’Aviazione Storica.

Lì, abbiamo colto l’occasione per parlare di storia dell’aeronautica e di come è nata l’acrobazia aerea ai tempi delle grandi guerre mondiali, conquistando facilmente l’attenzione dei bambini, ormai totalmente affascinati dal mondo degli aerei e degli aviatori.

Siamo poi ritornati in aula, per un piccolo laboratorio di ingegneria: abbiamo invitato gli studenti a provare a costruire un modellino di aereo, per mettere in pratica le conoscenze acquisite durante la giornata.Professional Aviation_Progetto Young Eagles_foto3

Per concludere la visita didattica, abbiamo voluto regalare agli alunni di entrambe le classi un’esperienza davvero speciale: abbiamo fatto provare a ogni bambino l’emozione di pilotare un aereo nella cabina del nostro simulatore di volo, che grazie alla sua tecnologia all’avanguardia riproduce fedelmente la user experience di una cabina di pilotaggio.

Attualmente Professional Aviation è l’unica scuola di volo in Italia che ha sviluppato un progetto di cultura aeronautica come Young Eagles, che vede coinvolte le scuole primarie. Un’iniziativa che abbiamo scelto di avviare perché abbiamo voluto offrire uno sguardo dietro le quinte di una delle professioni più affascinanti del mondo, il pilota d’aereo, con il duplice obiettivo di diffondere il know how della nostra professione anche al di fuori del nostro settore e creare consapevolezza sul mondo dell’aviazione.