fbpx

8 modelli di aerei commerciali che debutteranno nel 2020

Gli aerei hanno fatto letteralmente molta strada dall’inizio della storia dell’aviazione commerciale: l’industria del settore è in fermento da anni e la competizione tra i produttori è altissima. I passeggeri trascorrono ore e ore nella cabina di questi aerei e sono sempre più alla ricerca di standard di comfort elevati.

L’aviazione è sempre stata stimolata dalla concorrenza: basta pensare alla rivalità tra Airbus e Boeing che risale a decenni fa. Alla corsa al successo di questi due titani dei cieli, si uniscono anche i produttori di Russia e Cina, sempre più competitivi. In un’epoca in cui il commercio è il fulcro del benessere delle nazioni del mondo, le compagnie aeree commerciali sono il nuovo banco di prova per il prestigio dell’aviazione internazionale.

Che ne dite di dare insieme un’occhiata ai nuovi aerei di linea commerciale che debutteranno nel 2020 o nel prossimo futuro? Siamo certi che vi stupiranno!

Airbus A220 al debutto nel 2020

Professional Aviation - aereo Airbus A220Come abbiamo già detto, Airbus è un grande player nel settore aeronautico nonostante, come Boeing, la compagnia abbia avuto molti alti e bassi negli ultimi anni.

Mentre Boeing ha avuto problemi a soddisfare alcuni dei suoi ordini negli ultimi tempi, Airbus ha tentato di capitalizzare il mercato con modelli che promettono di essere soprattutto molto confortevoli.

L’Airbus A220 è essenzialmente un Bombardier CS300 che è stato rimodernato con l’obiettivo di rendere più spazioso l’interno. Tuttavia, la quantità di spazio tra i sedili per le gambe di ciascun passeggero dipenderà dalle scelte delle compagnie aeree che acquisteranno questo aereo e che potranno modificarne le caratteristiche delle sedute.

Comac C919 una scommessa per il mercato commerciale

Questo modello arriva dalla Cina ed è la grande scommessa di questo paese sul mercato commerciale. Siamo al quinto prototipo ad oggi ed è passato molto tempo dalla sua prima realizzazione.

Sfortunatamente per la Cina, le compagnie aeree dovranno aspettare ancora: i cinque prototipi non sono stati sufficienti all’autorizzazione per il commercio.

Boeing 777X per un minor consumo di carburante

Da decenni, Boeing è il principale produttore di aerei per i voli commerciali e ciò è dovuto in gran parte al suo modello leggendario 747. Ora che il mercato si è aperto anche ad altri competitor, i Boeing 747 hanno bisogno di andare in pensione.

Uno dei maggiori obiettivi dell’azienda con il nuovo 777X è il bilanciamento dell’aerodinamica e un nuovo design del motore per un consumo di carburante più basso e più efficiente così da diminuire anche le emissioni in volo.

In un’era sempre più eco-consapevole, Boeing sta facendo sicuramente una mossa interessante. Inoltre, il 777X presenta un’ala pieghevole unica nel suo genere. Ciò consente al velivolo di essere parcheggiato più facilmente negli aeroporti.

In confronto, alcuni dei modelli più grandi di Airbus, come l’A380, occupano molto spazio e possono quindi essere meno convenienti ed economici in questo senso.

Tuttavia, come il Comac C919, il 777X ha avuto problemi a superare i test di sicurezza: occorrerà attendere un altro po’ per vederlo in volo.

Più posti in business class con Airbus A350-1000

Professional Aviation - aereo Airbus A350-1000L’A350-1000 sarà uno dei modelli che volerà per Qatar Airways, che prevede di aggiungere al velivolo – così come è venduto dalla fabbrica – ancora più posti alla business class, offrendo alla versione finale dell’aereo una capacità di oltre 320 passeggeri.

Oltre alla capacità, le caratteristiche più vantate di questo aereo sono il suo basso livello di rumore e il controllo della temperatura che ne migliorano il comfort per i passeggeri.

 

 

 

 

Con Boom Overture una startup rivoluziona l’aviazione commerciale

È un modello molto chiacchierato ma ancora in fase di sviluppo: la società Boom Supersonic con sede a Denver è una startup che potrebbe rivoluzionere la storia dell’aviazione commerciale.

Al centro dei loro sforzi per penetrare nel mercato delle compagnie aeree commerciali c’è il loro aereo supersonico Overture. Se portato a compimento, questo sarà il primo jet supersonico a solcare i cieli da quando il Concorde fu ritirato dal servizio attivo più di 10 anni fa. Japan Airlines ha già investito nella compagnia ed è un possibile pretendente per l’acquisto dei suoi primi aerei.

Un nuovo motore per Airbus A330neo

Professional Aviation - aereo Airbus A330neoUna delle più grandi scommesse di Airbus è quella di sviluppare aerei con una fusoliera stretta senza rinunciare al comfort. Il “neo” nel nome di questo modello rappresenta inoltre il focus sullo sviluppo di un nuovo motore.

L’attuale strategia aziendale di Airbus è dunque quella di offrire una soluzione efficiente per il consumo di carburante pur realizzando un modello di aerei che risponda alle esigenze di comodità e agio dei passeggeri.

 

 

 

Boeing 737 Max 8: riduzione del carburante fino al 14%

Professional Aviation - aereo Boeing 737 Max 8È il Boeing più chiacchierato dell’ultimo anno, a causa dell’incidente avvenuto al volo 302 della Ethiopian Airlines che ha provocato 157 vittime nel marzo 2019.

I rumors sottolineano come Boeing negli ultimi anni ha avuto non poche difficoltà nel mantenere i propri standard pur mantenendo tempi di produzione molto veloci.

Detto questo, il 737 Max 8 di Boeing ha comunque il potenziale per offrire molto, soprattutto ai voli transatlantici, riducendo i tempi di percorrenza e il consumo di carburante fino al 14%. Questo sarà possibile grazie ad un motore e ad alette di nuova concezione montate su questo velivolo.

Irkut MC-21: l’aereo russo per l’aviazione commerciale

Professional Aviation - aereo Irkut MC-21In questa lista di aerei innovativi dobbiamo sicuramente annoverare anche l’Irkut MC-21, l’ultimo tentativo della Russia di entrare nel gioco dell’aviazione commerciale.

Come accaduto in Cina, è cresciuta la pressione intorno ai produttori del settore aeronautico affinchè si decidano a competere maggiormente nel mercato internazionale. Detto questo, le vecchie abitudini sono dure a morire: su questo aeroplano e sulla sua produzione rimane un velo di segretezza, come avveniva in passato per tutte le più importanti novità che provenivano dalla Russia. Una potenziale ragione di ciò è perché si dice che l’aereo sia un progetto personale di Vladimir Putin. Tuttavia, Irkut MC-21 ha mostrato il suo potenziale iniziale nelle prove, rendendolo un’opzione interessante per il 2020.