10 anni sono trascorsi dal lontano 2009, quando nacque quella che oggi si chiama Professional Aviation: e come per ogni compleanno che si rispetta, anche noi abbiamo festeggiato le nostre prime 10 candeline con i nostri amici più cari.

Così il 6 giugno la pista di Flyozzano ha ospitato partner, allievi, collaboratori e clienti per quella che, lasciatecelo dire senza falsa modestia, è stata proprio una grande festa! Sapete che ci piace fare le cose in grande stile e per mantenere come sempre alto il nostro profilo, abbiamo organizzato con i nostri amici dell’agenzia di comunicazione Tecnostudi di Bologna un evento unico nel suo genere.

Video 10 anni Professional Aviation

Col fiato sospeso e il naso all’insù

All’insegna dell’entusiasmo che ci contraddistingue già nel nostro lavoro, abbiamo aperto i nostri hangar, messo in file i nostri aerei e abbiamo accolto gli invitati direttamente ai bordi della pista dell’aviosuperficie. Uno staff di hostess in divisa come il personale degli aerei di linea ha aperto l’ingresso agli ospiti: prendendo ispirazione dal mondo degli aeroporti, ogni dettaglio è stato curato per creare un’atmosfera originale. Del resto questo è il nostro mondo e volevamo condividerlo anche in occasione del nostro anniversario.

L’intrattenimento musicale è stato a cura di Radio Bruno, che si è occupata anche di commentare dal vivo l’evento.

E dal momento che la nostra passione ci porta sempre a guardare in alto, anche in questa occasione abbiamo voluto stupire i nostri invitati con uno spettacolo da guardare con il naso all’insù: il proprietario dell’aviosuperficie Flyozzano, pilota acrobatico, ci ha omaggiato con uno splendido display dedicato. Acrobazie e picchiate, con lunghe code di fumo il bolide alato ha regalato uno spettacolo che ha entusiasmato grandi e piccini.

Grazie a chi ha creduto in noi

E poi è arrivato il momento più emozionante: sul palco allestito per l’occasione dentro uno degli hangar sono saliti Vito Preti e Massimo Kayed per ricordare i 10 anni trascorsi e ringraziare tutti coloro che hanno creduto in Professional Aviation, i collaboratori, i partner e gli allievi.

“Insieme a voi abbiamo realizzato tanti sogni, i vostri sogni… il vostro sogno di diventare pilota” così Vito ha iniziato il suo discorso, ricordando a tutti che la nostra missione è soprattutto quella di trasmettere ai nostri allievi le competenze e la passione per diventare piloti. È un impegno che ci sta regalando grandi soddisfazioni: vediamo i nostri piloti uscire dalla nostra scuola e accedere in poco tempo nel mondo del lavoro grazie ai nostri insegnamenti.

Vito ha poi rivolto un pensiero commosso a chi è stato tra i primi sostenitori di Professional Aviation: Gianni Zamboni, il precedente proprietario dell’aviosuperficie che ci ha lasciato nel 2017.

Vito non poteva certo non dedicare un discorso speciale a Massimo Kayed, socio e compagno d’avventura: un ringraziamento tra sorrisi e abbracci sinceri che racconta 10 anni di amicizia e di stima.

Vito e Massimo hanno poi premiato con una targa ciascuno, i 2 collaboratori storici dell’azienda: Rita MasinaMarco Gola. Professional Aviation è una famiglia e ognuno dello staff ha contribuito al successo dell’azienda: poche realtà imprenditoriali possono vantare un team così unito e professionale. E poi, ammettiamolo: da noi ci si diverte anche un sacco!

Musica e buon cibo a bordo pista

In una festa di compleanno che si rispetti non possono mancare tre cose: buon cibo (e buon bere), musica e una bella torta di compleanno.

Il buffet ha deliziato i palati con offerte culinarie creative e tradizionali, prodotti del territorio e un angolo per hot dog e panini caldi preparati sul momento: uno sfizietto goloso molto apprezzato dai nostri ospiti!

Per l’ultima parte della serata, gli invitati sono stati accompagnati nell’area della piscina di Flyozzano, dove li attendeva il momento del taglio della torta e il finale a suon di rock’n’roll con la band I Giullari.

Ovviamente anche il dolce rispecchiava il mood della festa: una torta a forma di aereo, che quasi è stato un peccato tagliare! Brindisi e balli per chiudere una serata che ha regalato a noi di Professional Aviation e agli ospiti tante emozioni e ricordi.

Pensiamo di aver creato un’azienda unica nel suo ambiente: dieci anni fa eravamo solo un sogno, oggi riceviamo il riconoscimento del nostro lavoro anche all’estero, com’è accaduto quest’anno quando al CX2019 abbiamo ricevuto il premio come “Cirrus Training Center of the year Export”.

La nostra è la storia di un’impresa italiana che cresce, che forma e che letteralmente fa volare in alto i sogni dei suoi clienti: chissà quando tra 10 anni festeggeremo con 20 candeline sulla torta quali altri orizzonti avremo superato!